ERMITAGE - IL POTERE DELL'ARTE
EVENTO

21/10/2019 ERMITAGE - IL POTERE DELL'ARTE

Genere: Documentario
Regia: M. Mally
Lingua: Italiano
Durata: 90 minuti

Trama: Il docu-film dedicato a San Pietroburgo e al suo Museo per raccontare le tante anime che da secoli abitano questi luoghi tra arte, letteratura, musica e poesia. Con la colonna sonora firmata da un eccezionale nuovo talento russo, il pianista e compositore Dmitrv Igorevich Myachin, e con l’elettronica d’ambiente del sound designer Maximilien Zaganelli Più di tre milioni di oggetti d’arte di epoche diverse, 66. 842 mq di spazio espositivo, oltre 30 km di percorso di visita e 4,2 milioni di visitatori nel 2018. Sono i numeri di uno dei musei più amati e visitati del mondo: quello dell’ermitage. È a questo luogo straordinario che è dedicato Ermitage Il Potere dell’arte. Diretto da Michele Mally su soggetto di Didi Gnocchi, che firma anche la sceneggiatura con Giovanni Piscaglia, il documentario fa parte del progetto de La Grande Arte al Cinema ed è stato realizzato con la piena collaborazione del Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo e del suo Direttore Michail Piotrovskij per raccontare il museo in maniera inedita ed emozionante, attraverso i secoli della storia Russa e le vicende culturali che hanno portato allo sviluppo delle sue collezioni nel cuore della città. a guidarci in questo viaggio l’attore Toni Servillo. Sarà lui a farci respirare lo spirito di questi luoghi e delle sue anime baltiche e a presentarci le bellezze dell’ermitage e di San Pietroburgo, a recitare brani tratti da poesie e romanzi, a narrare le grandi storie che hanno attraversato quelle strade, dalla fondazione di Pietro i allo splendore di Caterina la Grande, dal trionfo di Alessandro i contro Napoleone, alla Rivoluzione del 1917 fino ai giorni nostri. Immagini spettacolari ci porteranno nei grandiosi interni del Museo e del Palazzo d’inverno, nel Teatro, nelle Logge di Raffaello, nella Galleria degli Eroi del 1812. Visiteremo i laboratori di restauro e conservazione di Staraya Derevna, i suoi tesori archeologici e la sezione di Arte Moderna e Contemporanea dell’edificio dello Stato Maggiore, che custodisce le straordinarie collezioni Shchukin e Morozov, con la più grande raccolta di Matisse al mondo. Per raccontarne visivamente lo sviluppo urbano e architettonico, la città verrà presentata nella sua veste diurna e negli splendori delle sue notti: la Prospettiva Nevskij, il lungoneva, i ponti, il complesso dell’ermitage, il Cavaliere di Bronzo, le statue di Pushkin, Gogol e Caterina la Grande (amica di penna di Diderot e Voltaire), le dimore nobiliari che si affacciano sui canali. i grandi architetti italiani che disegnarono San Pietroburgo – Trezzini, Rastrelli, Quarenghi – sono i progettisti dei palazzi più belli; ma l’anima di San Pietroburgo e della Russia è sfuggente e prova a raccontarla anche una coppia di Roofers, giovani in cerca d’infinito che si arrampicano sui tetti della città offrendo prospettive sorprendenti. Era il 1764 quando la zarina Caterina ii acquistò a Berlino la collezione da cui sarebbe nato il primo germe dell’ermitage. Da quel momento prese il via l’arricchimento sistematico di un patrimonio che già dieci anni dopo vantava oltre 2. 000 tele e che implementava via via di disegni, pietre intagliate, sculture, capolavori dell’arte decorativa ed applicata. Dentro l’ermitage si percorre così la grande arte europea, da Leonardo a Raffaello, da Van Eyck a Rubens, da Tiziano a Rembrandt e Caravaggio. Fuori dall’ermitage, la storia passa per luoghi ricchi di memorie. La Fortezza di Pietro e Paolo è il primo edificio costruito a San Pietroburgo: è teatro di avvenimenti celebri, come la grazia a Dostoevskij davanti al plotone di esecuzione, e ospita le tombe degli Zar. Ma la leggenda di San Pietroburgo passa anche per la grande letteratura con Alexandr Pushkin – primo tra tutti – e il suo fondamentale contributo allo sviluppo della poesia e della lingua letteraria russa. Il docufilm mostra gli ambienti della casa-museo in cui è conservato il divano in cui morì e quelli del Caffè Letterario in cui bevve il suo ultimo caffè. Della vita e dell’opera di Fedor Dostoevskij è ancora testimonianza l’abitazione dalla quale lo scrittore poteva osservare la vita della Neva, ambientazione dei suoi romanzi, tra i quali Le notti bianche, il suo inno d’amore a San Pietroburgo. Dall’otto al Novecento, da Oriente a Occidente i mondi dell’arte, della letteratura e della musica orbitano intorno all’ermitage. Da Nikolaj Gogol, citato attraverso brani de La Prospettiva Nevskij, ai poeti e gli scrittori del ‘900: Anna Achmatova e Vladimir Nabokov sono più vivi che mai nei loro luoghi simbolo, mentre l’hotel Angleterre conserva ancora la camera in cui morì Sergeij Esenin. Rivivremo le difficili condizioni degli intellettuali delusi dalla Rivoluzione e l’assedio di Leningrado, in uno dei momenti più tragici della storia della città. Il capitolo buio del regime di Stalin sarà evocato a partire dalla cessione di importanti opere dell’ermitage a collezionisti stranieri: capolavori di Raffaello, Botticelli, Van Eyck, Perugino. San Pietroburgo è inoltre la culla della grande musica russa. Da Michail Glinka a Sergej Prokofev, da Piotr Caikovskij a Nikolaj Rimskij-korsakov a Dimitrij Shostakovich: autori che hanno cercato attraverso la musica il suono autentico della Russia. Le loro note sono interpretate dal soprano Anastasiya Snyatovskaya e dal maestro Dmitri Myachin. Infine, le immagini de Il Lago dei Cigni, in programma al Teatro dell’ermitage, ci porteraranno alle radici del balletto russo. Dentro e fuori dall’ermitage, scrigno dell’anima russa, scorre l’identità complessa di San Pietroburgo, città giovanissima eppure da subito protagonista della storia. Ad arricchire il suo ritratto composito e sfaccettato così come quello del suo museo c’è Aleksandr Sokurov, che con il film Arca Russa ha interpretato l’ermitage come un luogo sospeso nel mondo e nel tempo, in perenne navigazione sul mare della storia. Oltre a lui e al Direttore Generale del Museo Statale Ermitage Michail Piotrovskij, intervengono nel docu-film lo scrittore Orlando Figes, il Direttore dell’accademia Russa di Belle Arti Semyon Michailovsky, la Curatrice del Dipartimento Arte Fiamminga dell’ermitage Irina Sokolova, lo Storico della Letteratura Evgeniy Anisimov, la Curatrice del Dipartimento di Arte Veneta dell’ermitage Irina Artemieva, lo Storico dell’arte Ilia Doronchenkov, il Curatore della Library of Congress di Washington Harold Leich e il Direttore della National Gallery di Londra Gabriele Finaldi

Trailer


DOWTON ABBEY - V.O.S.
ANTEPRIMA
Versione Originale

24/10/2019 DOWTON ABBEY - V.O.S.

Regia: Michael Engler
Lingua: Originale
Durata: 123 minuti

Trama: Welcome to a new era. We’ve been expecting you. Watch the new trailer now for #downtonabbeyfilm, only in theaters 24 Oct. The television series Downton Abbey followed the lives of the Crawley family and the servants who worked for them at the turn of the 20th century in an Edwardian English country house. Over its 6 seasons, the series garnered 3 Golden Globe Awards, 15 Primetime Emmy Awards, 69 Emmy nominations in total, making Downton Abbey the most nominated non-us television show in the history of the Emmys - even earning a Special bafta award and a Guinness World Record for the highest critically rated tv show along the way.

Con: Hugh Bonneville, Maggie Smith, Michelle Dockery, Jim Carter, Laura Carmichael, Elizabeth Mc Govern, Phyllis Logan, Penelope Wilton, Brendan Coyle, Joanne Froggatt, Robert James Collier, Lesley Nicol, Sophie Mc Shera, Raquel Cassidy, Allen Leech, Imelda Staunton, Geraldine James, Simon Jones, David Haig, Tuppence Middleton, Kate Phillips, Stephen Campbell Moore, Kevin Doyle, Douglas Reith, Fifi Hart, James Cartwright, Alice Mc Carthy

Trailer


24/10/2019 TUTTO IL MIO FOLLE AMORE

Genere: Dramma
Regia: Gabriele Salvatores
Lingua: Italiano
Durata: 97 minuti

Trama: La straordinaria avventura on the road, dall’italia dell’est fino alle strade deserte dei Balcani, di un padre e un figlio e il loro rapporto tenero, divertente, problematico e fuori dagli schemi

Con: Claudio Santamaria, Valeria Golino, Diego Abatantuono, Giulio Pranno, Daniel Vivian, Tania Garribba

Trailer


DOWNTON ABBEY
ANTEPRIMA

24/10/2019 DOWNTON ABBEY

Genere: Dramma
Regia: Michael Engler
Lingua: Italiano
Durata: 123 minuti

Trama: Downton Abbey, film diretto da Michael Engler, è basato sulla popolarissima serie tv britannica, ambientata all’inizio del xx Secolo nello Yorkshire. Protagonista è ancora una volta la famiglia Crawley e la servitù che lavora per essa presso la splendida tenuta Downtown Abbey.

Con: Hugh Bonneville, Maggie Smith, Michelle Dockery, Jim Carter, Laura Carmichael, Elizabeth Mc Govern, Phyllis Logan, Penelope Wilton, Brendan Coyle, Joanne Froggatt, Robert James Collier, Lesley Nicol, Sophie Mc Shera, Raquel Cassidy, Allen Leech, Imelda Staunton, Geraldine James, Simon Jones, David Haig, Tuppence Middleton, Kate Phillips, Stephen Campbell Moore, Kevin Doyle, Douglas Reith, Fifi Hart, James Cartwright, Alice Mc Carthy


PAVAROTTI
EVENTO

28/10/2019 PAVAROTTI

Genere: Documentario - Musica
Regia: Ron Howard
Lingua: Italiano
Durata: 115 minuti

Trama: pavarotti del regista Premio Oscar® ron howard solo il 28-29-30 ottobre 2019 al cinema Il documentario evento sulla superstar internazionale che ha trasformato per sempre il mondo dell’opera. Arriverà nelle sale italiane solo per tre giorni, il 28, 29 e 30 ottobre, il documentario evento pavarotti, che racconta la storia, la voce, i segreti e la leggenda del tenore Luciano Pavarotti e del suo incredibile percorso, da figlio di un fornaio a superstar internazionale capace di trasformare per sempre il mondo dell’opera. Firmato dal regista Premio Oscar® Ron Howard, pavarotti è realizzato con filmati mai visti prima e immagini delle performance più iconiche del tenore che offrono un ritratto intimo ed emozionante dell’artista e dell’uomo, il più amato cantante d’opera di tutti i tempi con oltre 100 milioni di dischi venduti nel corso della sua carriera. La Coppa del Mondo del 1990 in Italia è stata l’occasione in cui l’opera ha conquistato il grande pubblico: in quell’occasione, sul palco di Roma, Pavarotti si è unito ai colleghi tenori Placido Domingo e José Carreras, esibendosi per un pubblico mondiale di 1,4 miliardi di persone. La loro potente interpretazione di “nessun Dorma” vive ancora oggi come uno dei brani musicali più conosciuti al mondo: una performance con cui Pavarotti ha coronato definitivamente il suo sogno di portare l’opera nelle case del grande pubblico. Ron Howard ha scelto un approccio intimo per raccontare la storia di Pavarotti: si è spinto oltre l’iconica figura pubblica per rivelare l’uomo. Grazie alla partnership con Decca Records e all’accesso esclusivo agli archivi di famiglia e al vasto materiale musicale ripreso dal vivo, il documentario evento fa emergere la storia personale dell’artista: dalle sue umili origini nel Nord Italia fino allo status di superstar mondiale. Attraverso le immagini e alla musica di pavarotti, gli spettatori viaggeranno in tutto il mondo in compagnia del tenore. Lo conosceranno come marito e padre, filantropo instancabile e soprattutto artista sensibile, che ha avuto una relazione complessa con il suo talento e con un successo senza precedenti. Dai creatori del blockbuster mondiale The Beatles: Eight Days a Week, pavarotti di Ron Howard è prodotto da Polygram Entertainment, Imagine Entertainment e White Horse Pictures con Diamond Docs e in collaborazione con timvision e wildside. i produttori esecutivi italiani sono Lorenzo Gangarossa, Mario Gianani e Lorenzo Mieli. Il documentario sarà nei cinema italiani solo per tre giorni, il 28, 29 e 30 ottobre, distribuito da Nexo Digital in collaborazione con i media partner rtl 102. 5, Classica hd, mymovies. it, Rockol. it, Onstage. In occasione dell’uscita del film, saranno disponibili dal 7 giugno pubblicati da Decca il nuovo Greatest Hits di Big Luciano che raccoglie i grandi successi dell’artista, 3 cd con 67 brani per oltre 3 ore e mezzo di musica, e la colonna sonora originale del film che, oltre a raccogliere i grandi successi di Pavarotti, contiene due inediti: Miserere con Zucchero e Andrea Bocelli e l’ave Maria di Schubert con Bono

Con: Luciano Pavarotti, Bono, Harvey Goldsmith, Nicoletta Mantovani, Plácido Domingo, José Carreras, Madelyn Renée Monti

Trailer


30/10/2019 LUOMO DEL LABIRINTO

Genere: Thriller
Regia: Donato Carrisi
Lingua: Italiano
Durata: 90 minuti

Trama: L’ondata di caldo anomala travolge ogni cosa, costringendo tutti a invertire i ritmi di vita: soltanto durante le ore di buio è possibile lavorare, muoversi, sopravvivere. Ed è proprio nel cuore della notte che Samantha riemerge dalle tenebre che l’avevano inghiottita. Tredicenne rapita e a lungo tenuta prigioniera, Sam ora è improvvisamente libera e, traumatizzata e ferita, è ricoverata in una stanza d’ospedale. Accanto a lei, il dottor Green, un profiler fuori dal comune. Green infatti non va a caccia di mostri nel mondo esterno, bensì nella mente delle vittime. Perché è dentro i ricordi di Sam che si celano gli indizi in grado di condurre alla cattura del suo carceriere: l’uomo del Labirinto. Ma il dottor Green non è l’unico a inseguire il mostro

Con: Toni Servillo, Valentina Bellè, Dustin Hoffman, Vinicio Marchioni, Katsiaryna Shulha, Riccardo Cicogna


07/11/2019 LA BELLE EPOQUE

Genere: Commedia - Dramma
Regia: Nicolas Bedos
Lingua: Italiano
Durata: 110 minuti

Con: Daniel Auteuil, Guillaume Canet, Doria Tillier, Fanny Ardant, Pierre Arditi, Denis Podalydès, Jeanne Arènes, Bertrand Poncet, Michaël Cohen, Bruno Raffaelli, Lizzie Brocheré, Thomas Scimeca


07/11/2019 MOTHERLESS BROOKLYN

Genere: Dramma - Crime
Regia: Edward Norton
Lingua: Italiano
Durata: 90 minuti

Trama: Nella New York degli anni '50, Lionel Essrog (edward Norton) è un investigatore privato affetto dalla sindrome di Tourette e con un carattere molto solitario. Nonostante i pochi indizi a disposizione, l'uomo indaga sulla morte di Frank Mina (bruce Willis), suo amico e mentore. Lionel è fiducioso, infatti, che grazie alla sua ossessiva capacità di analisi e riflessione possa riuscire a risolvere il caso. Le sue indagini lo portano a svelare molti segreti, fino a quel momento ben custoditi, e dai quali dipende il destino dell'intera città. Girando New York, dai night club di Harlem ai bassifondi di Brooklyn, fino ai dorati e lussuosi salotti di potenti finanzieri, l'investigatore si ritrova faccia a faccia con i più pericolosi delinquenti della città, pronto ad affrontarli pur di onorare la memoria del suo amico e salvare l'unica donna che forse potrebbe aiutarlo

Con: Bruce Willis, Edward Norton, Willem Dafoe, Leslie Mann, Ethan Suplee, Alec Baldwin, Gugu Mbatha Raw, Josh Pais, Michael Kenneth Williams, Cherry Jones, Candace M. Smith, Fisher Stevens, Bobby Cannavale, Dallas Roberts, Robert Wisdom, Courtney Gonzalez, Joseph Siravo, Doris Mc Carthy, Erica Sweany, Stephen Adly Guirgis, Radu Spinghel, Olli Haaskivi, Migs Govea, Katy Davis, Blaise Corrigan


07/11/2019 PARASITE

Genere: Thriller - Dramma
Regia: Bong Joon Ho
Lingua: Italiano
Durata: 132 minuti

Trama: Nella famiglia di Ki-taek sono tutti disoccupati e le ville dei ricchi sono per loro fonte di sostentamento finché sopraggiunge un incidente inaspettato.

Con: Song Kang Ho, Lee Sun Kyun, Cho Yeo Jeong, Choi Woo Shik, Park So Dam, Lee Jung Eun, Chang Hyae Jin, Park Myung Hoon, Jung Ji So, Jung Hyeon Jun, Park Keun Rok, Jung Yi Seo, Jeong Ik Han, Lee Joo Hyung, Lee Ji Hye, Andreas Fronk, Anna Elisabeth Rihlmann, Park Seo Jun


07/11/2019 ATTRAVERSO I MIEI OCCHIO

Genere: Commedia - Dramma - Romance
Regia: Simon Curtis
Lingua: Italiano
Durata: 123 minuti

Con: Milo Ventimiglia, Kevin Costner, Amanda Seyfried, Martin Donovan, Ian Lake, Gary Cole, Kathy Baker, Mc Kinley Belcher Iii, Ryan Kiera Armstrong, Lily Dodsworth Evans, Al Sapienza, Andres Joseph, Karen Holness, Aliza Vellani, Elizabeth Bowen


14/11/2019 LE MANS'66

Genere: Dramma - Azione
Regia: James Mangold
Lingua: Italiano
Durata: 152 minuti

Trama: Basato sull'incredibile storia vera del visionario designer di automobili Carroll Shelby (damon) e dell’intrepido pilota britannico Ken Miles (bale), che insieme si batterono contro l’interferenza delle corporation, le leggi della fisica e i loro demoni personali per costruire una rivoluzionaria auto da corsa per la Ford Motor Company e sfidare le imbattibili auto di Enzo Ferrari alla 24ore di Le Mans in Francia nel 1966

Con: Matt Damon, Christian Bale, Jon Bernthal, Tracy Letts, Caitriona Balfe, Noah Jupe, Scott Rapp, Josh Lucas, Ray Mc Kinnon, Stefania Spampinato, Wyatt Nash, Wallace Langham, Dallas Chandler, Jonathan La Paglia, Rudolf Martin

Trailer


14/11/2019 SORRY WE MISSED YOU

Genere: Dramma
Regia: Ken Loach
Lingua: Italiano
Durata: 100 minuti

Trama: Sorry We Missed You, film diretto da Ken Loach, è la storia di Ricky (kris Hitchen) e Abby Turner (debbie Honeywood), che, dopo il crollo finanziario del 2008, lottano contro la precarietà degli ultimi anni in quel di Newcastle, cercando di non far mancare nulla ai loro bambini. Proprio la loro disastrosa condizione lavorativa - lei badante a domicilio, lui fattorino mal pagato - e conseguentemente finanziaria li mette di fronte a una dura relatà: non diventeranno mai indipendenti e non avranno mai una casa di loro proprietà, se continueranno ad agire così. Ma un'allettante opportunità irrompe improvvisamente nella loro vita, quando Abby vende la propria auto per permettere a Ricky di acquistare un furgone. Con il nuovo mezzo l'uomo inizia a fare consegne per conto proprio, purtroppo sorgeranno nuovi problemi che metteranno gravemente a rischio l'unità, finora così solida, dei Turner

Con: Kris Hitchen, Debbie Honeywood, Alfie Dobson, Rhys Stone, Katie Proctor, Charlie Richmond, Ross Brewster, Harriet Ghost, Mark Birch, Linda E. Greenwood, Mark Burns


DEPECHE MODE: SPIRITS IN THE FOREST
EVENTO

21/11/2019 DEPECHE MODE: SPIRITS IN THE FOREST

Genere: Musicale
Regia: A. Corbijn
Lingua: Italiano
Durata: 85 minuti

Trama: depeche mode spirits in the forest solo il 21 – 22 novembre 2019 al cinema prevendite aperte dal 26 settembre Il primo docs-film della Band in esclusiva nei cinema di tutto il mondo! Il potere della musica, le immagini del Tour da Record. i Depeche Mode, insieme a Trafalgar Releasing, Sony Music Entertainment e bbh Entertainment, sono lieti di annunciare l’uscita del nuovo film concerto depeche mode. spirits in the forest, che sarà nei cinema solo il 21 e 22 novembre. Il film riunirà i fan per celebrare tutta la forza della musica e delle esibizioni dei Depeche Mode e sarà proiettato in oltre 2. 400 cinema, da Adelaide a Zagabria, in oltre 70 paesi. Diretto dal pluripremiato regista Anton Corbijn, depeche mode. spirits in the forest segue il Global Spirit Tour 2017/2018, che ha visto la band suonare davanti a più di 3 milioni di fan in 115 concerti in tutto il mondo. Immergendosi nelle storie di sei fan molto speciali dei Depeche Mode, il film intreccia esilaranti performance musicali del tour al famoso Waldbühne di Berlino (“forest Stage”) ad intimi filmati girati nella città natale dei fan. Il film mostra in che modo la popolarità e la rilevanza della band sono cresciute e fornisce uno sguardo unico sull’incredibile potere della musica di costruire comunità, consentire alle persone di superare le avversità e creare connessioni oltre i confini di lingua, genere, età e circostanza. “sono profondamente orgoglioso di condividere questo film e la storia potente che racconta” spiega Dave Gahan dei Depeche Mode “È incredibile vedere i modi molto reali in cui la musica ha influenzato la vita dei nostri fan”. Martin Gore aggiunge: “nel mondo contemporaneo fatto di frenesia e divisioni, la musica può davvero essere una forza positiva e può unire le persone“. depeche mode. spirits in the forest sarà proiettato nei cinema solo il 21 e 22 novembre. Le prevendite saranno aperte dal 26 settembre su spiritsintheforest. com e su nexodigital. it, dove i fan possono trovare tutte le informazioni sull’evento. In Italia il film è distribuito in esclusiva da Nexo Digital con i media partner Radio deejay, Rockol. it, Onstage, mymovies. it

Trailer


28/11/2019 UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK

Genere: Commedia - Romance
Regia: Woody Allen
Lingua: Italiano
Durata: 90 minuti

Trama: Una giovane coppia, per ragioni di lavoro, deve trascorrere a Manhattan un piovoso fine settimana, ma il loro legame sarà messo alla prova. Lei inizia infatti una relazione con un celebre regista che deve intervistare, mentre lui con una ragazza con cui recita in un film

Con: Timothée Chalamet, Elle Fanning, Selena Gomez, Jude Law, Diego Luna, Liev Schreiber, Rebecca Hall, Suki Waterhouse, Cherry Jones, Kelly Rohrbach, Annaleigh Ashford, Will Rogers


19/12/2019 PINOCCHIO

Genere: Fantasy
Regia: Matteo Garrone
Lingua: Italiano
Durata: 120 minuti

Con: Federico Ielapi, Roberto Benigni, Gigi Proietti, Massimo Ceccherini, Rocco Papaleo, Matilda De Angelis, Marcello Fonte, Gianfranco Gallo, Massimiliano Gallo, Alida Baldari Calabria

Trailer


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.